10. feb, 2020

Chéri di Colette (170 pg)

Voto : 2  stelline su 5

Un libro che non ho amato, scelto perché avevo letto un libro interessante su Colette dove si parlava proprio di questo libro, così mi sono incuriosita.

Ecco, ne potevo fare a meno.

Un libro lento, senza emozioni, la storia di una donna e di un ragazzino.

Una Milf di altri tempi e un giovane gigolò, una storia non di amore, nemmeno di sesso, solo un passatempo.

Stile arzigogolato, freddo, senza anima e molto noioso.

La trama? Lei, invaghita di questo giovanissimo e bellissimo ragazzino, lui invaghito probabilmente dei soldi di lei. Decide però di sposarsi con una coetanea che tradisce praticamente subito, ma l’amante non ci sta a fare solo l’amante e lo caccia rimandandolo dalla povera e giovane moglie ma facendo finta di farlo per il suo bene. Lui, quando esce di casa per tornare dalla moglie, sembra finalmente essersi liberato di un peso. Bah…