10. gen, 2018

SVEGLIARE I LEONI di Ayelet Gundar-Goshen (316 pg)

Consigliato da menti aperte

Non mi ha convinto ! L’incipit è interessante, il libro inizia in una notte di luna piena , un medico smonta dalla sua guardia e tornando a casa investe un uomo, un eritreo. Sa già che l’incidente è grave e l’uomo ferito alla testa non sopravviverà, quindi contro ogni deontologia professionale decide di lasciarlo li convinto così di salvarsi…

Torna a casa dalla moglie poliziotto e dai 2 figli piccoli, dorme, il giorno dopo controlla la macchina, nessuna traccia… E’ salvo !

Ma suonano alla porta … e si trova davanti la moglie dell’eritreo ucciso con in mano il suo portafoglio … da qui inizieranno una serie di ricatti e inganni.

Non mi è piaciuto il personaggio di lui, vuoto come vuota è la donna che lo ricatta.

L’unico personaggio davvero vero e profondo è la moglie, che sospetta, lo segue ma poi proprio alla fine quando tutto verrà svelato nessuna reazione.

L’ autrice termina quasi di fretta il racconto … fa terminare tutto troppo frettolosamente.

Voto 3