20. apr, 2017

LA BUONA TERRA di P.S.Buck (332 pg)

Una bellissima storia di una famiglia della Cina del nord, attraversiamo tutta la vita e le vicende drammatiche ma anche fortunate della famiglia di Wang Lung .

Un uomo legatissimo alla sua terra, la terra è l’unica cosa che conta per lui più di ogni altro affetto. Ma la sua più grande fortuna sarà il matrimonio con la schiava O-Lan , una donna non bella ma che si rivela in tutto e per tutto la sua fortuna anche se lui non le riuscirà mai a dare il dovuto riconoscimento e il meritato amore.

E’ un romanzo scritto molto bene ma a mio avviso senz’ anima.

Non sono riuscita a immedesimarmi in nessun personaggio, non traspare nessuna emozione in nessuno di loro. Ho avuto modo di parlare con altre persone che lo hanno letto e molte sono state d’accordo con questo pensiero .

Sono comunque contenta di averlo letto perché non conoscevo l’autrice e perché la storia comunque è davvero molto interessante.

Un personaggio però devo dire che comunque resta nel cuore ed è O-Lan e la sua forza inumana. Una donna che è capace di tutto persino di perdonare …